FATTURAZIONE ELETTRONICA

Informazioni e istruzioni

Saremmo grati se ci comunicaste in questo semplice modulo, i dati riguardanti la fatturazione elettronica. Il Vs. aiuto in tal senso ci consentirebbe di evitare errori e perdite di tempo sia a noi che a Voi in termini di emissione della fattura elettronica, obbligatoria dal 1° Gennaio 2019. Innanzitutto bisognerà scegliere il soggetto (B2B) o (B2C) come indicato e supportati dalle successive informazioni riportate sempre in quest'area, successivamente sarà necessario inserire l'indirizzo telematico dove recapitare la fattura, l'eventuale QR-Code e tutti gli altri dati anagrafici.

B2B (Business to Business)

Quando la cessione del bene o la prestazione di servizio è effettuata tra due operatori IVA le operazioni che ne derivano sono considerate B2B.

B2B (Business to Consumer)

Quando la cessione del bene o la prestazione di servizio è effettuata da un operatore IVA verso un consumatore finale le operazioni che ne derivano sono considerate B2C.

Ingrandisci

Per inviare correttamente una fattura elettronica è indispensabile che al suo interno sia riportato l’indirizzo telematico del cliente. Tale indirizzo potrà solo essere un indirizzo PEC o un codice alfanumerico di 7 caratteri. All'interno dell'area Web Fatture e Corrispettivi del sito dell'Agenzia delle Entrate, sarà possibile registrare il proprio indirizzo telematico, così come indicato nell'immagine a lato che può essere ingrandita. Il campo dell'indirizzo telematico pertanto dovrà essere una PEC o un codice di destinazione a 7 caratteri alfanumerici. Qualora trattasi di soggetti non possessori di partita IVA, inserire nel campo codice di destinazione sette volte zero "0000000".

Il QRcode è una carta d'identità dei dati anagrafici essenziali da inserire all'interno della fattura elettronica e comprende, oltre a quelli già noti ai fini della fatturazione, l'indirizzo telematico. Se foste in possesso del documento PDF o JPG, che può essere generato direttamente all'interno dell'area Web Fatture e Corrispettivi del sito dell'Agenzia delle Entrate previa registrazione dell'indirizzo telematico, sarebbe opportuno allegarlo nel modulo che state compilando a lato. Un esempio di questo documento è indicato nell'immagine a lato che può essere ingrandita.









Censimento dati

  1. Soggetto
  2. Indirizzo telematico (1*)
  3. Indirizzo
  4. CAP
  5. Codice Fiscale